Bandi di gara e contratti

"PROGRAMMA PROVINCIALE ANNUALE DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA INERENTE LA DIFESA DEL SUOLO. ANNO 2015 - ALVEO RIO GRILLERO"
 CUP. E33G15003400007
 CIG. Z8E1821626
 Progettista: Ufficio Tecnico Comunale
 Responsabile del procedimento: Geom. Tagliero Marco

Procedura: procedura negoziata con il mtodo del cottimo fiduciario ai sensi dell'art. 125, comma 1 - lett. b)  del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. - ai sensi dell'art. 8 del Reglamento Comunale per l'esecuzione di Lavori, Forniture e Servizi in economia, approvato con. D.C.C. n. 9  del 24.04.2014
 Aggiudicatario: CO.GE.F.A. S.n.c. Via Garioni n. 1 Tiglieto (GE)
 Ribaso: 30,58%
 Prezzo netto di appalto: € 6.012,73 oltre € 105,21 per oneri inerenti la sicurezza
 Aggiudicazione: Detremina n. 005 del 08.02.2016

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

"PROGRAMMA PROVINCIALE ANNUALE DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA INERENTE LA DIFESA DEL SUOLO . ANNO 2015 - ALVEO TORRENTE POLLOVERO"
 CUP. E33G15003410007
 CIG. ZCA1821C84
 Progettista: Ufficio Tecnico Comunale
 Responsabile del Procedimento; Geom. Tagliero Marco

Procedura: Procedura negoziata con il metodo del cottimo fiduciario ai sensi dell'art. 125, comma 1 - lett. b) del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. - ai sensi dell'art. 8 del Regolamento Comunale per l'Esecuzione di Lavori Forniture e Servizi in Economia, approvato con D.G.C. n. 9 del 24.04.2014
 Aggiudicatario: CO.GE.F.A. S.n.c. Via Garioni n. 1 Tiglieto (GE)
 Ribasso: 31,15%
 Prezzo netto di applato: € 8.863,06 oltre € 107,17 per oneri inerenti lasicurezza;
 Aggiudicazione: Determina n. 006 del 08.02.2016

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

"EVENTI ALLUVIONALI 25-26 DICEMBRE 2013 - RIPRISTINO VIABILITA' DI ACCESSO ALLA LOC. CASE CUCCO INTERESSATA DA MOVIENTO FRANOSO"
 CUP. E34H15000540002
 CIG. Z5315CEE68
 Progettista:  Dr. Geol. Canavero Alessandro
 Rersponsabile del Procedimento: Geom. Tagliero Marco 

Procedura: Procedura negoziata con il metodo del cottimo fiduciario ai sensi dell'art. 125, comma 1 - lett. b) del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. - ai sensi dell'art. 8 del Regolamento Comunale per l'Esecuzione di Lavori Forniture e Servizi in Economia, approvato con D.C.C. n. 9 del 24.04.2014.- Affidamento Diretto
 Affidatario: FRECCERO GIUSEPPE COSTRUZIONI S.r.l. Via Piave n. 282, Vado Ligure (SV)
 Ribaso: 1,10%
 Prezzo netto di applato: € 12.000,50  oltre € 145,61 per oneri inerenti la sicurezza
 Aggiudicazione: Determina n. 42 del 14.10.2015
 
 ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

"LAVORI DI CONSOLIDAMENTO DELLE PARETI ROCCIOSE FRANATE NEL NOVEMBRE 2010 E OPERE DI SISTEMAZIONE DEL SENTIERO DI ACCESO AL CASTELLO"
 CUP. E37H14003400001
 CIG. Z1B15B05BF
 Progettista: Soc. S.G.G. di Restagno e Trimboli S.n.c.
 Responsabile del Procedimento: Geom. Tagliero Marco

Procedura: procedura negoziata con il metodo del cottimo fiduciario ai sensi dell'art. 125, comma 1 - lett. b) del D.lgs. 163/2006 e s.m.i.- ai sensi dell'art. 8 del Regolamnento Comunale per l'Esecuzione di Lavori, Forniture e Servizi in Economia, approvato con D.C.C. n. 9 del 24.04.2014.   
 Aggiudicatario: ECOGRID S.r.l. con sede in Calizzano (SV) P.za San Rocco n. 5
 Ribaso: 3%
 Prezzo netto di applato: € 35.890,00 oltre € 1.000,00 per oneri inerenti la sicurezza
 Aggiudicazione: Determina n. 36 del 26.08.2015  

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

“REALIZZAZIONE RETE DI VIDEOSORVEGLIANZA NEI COMUNI ASSOCIATI DI DEGO E GIUSVALLA”
CUP. E21B14000170002                                                                  
 CIG. [ZD8113D3C5]
 Progettista: Ing. PERA Alberto
 Responsabile del Procedimento: geom. TAGLIERO Marco

Procedura: procedura negozia con il metodo del cottimo fiduciario ai sensi dell’art. 125, comma 1 – lett. b) del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. e ai sensi dell’art.8 del Regolamento Comunale per l’Esecuzione di Lavori, Forniture e Servizi in Economia, approvato con D.C.C. n. 9 del 24.04.2014
 Aggiudicatario: ELETTROPROGET s.r.l. con sede in Cairo Montenotte (SV) Via Bertagalla 14
 Ribasso: 16,30%
 Prezzo netto di appalto: € 32'006,88 oltre € 930,80 per oneri inerenti la sicurezza
 Aggiudicazione: Determinazione n.71 del 29/10/2014

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

“RIFACIMENTO E RAZIONALIZZAZIONE ACQUEDOTTO COMUNALE TRATTO MAGLIANI - BORMIOLA”
CUP. E39E11002010002                                                                
 CIG. [5838359E3F]
 Progettista: Ing. DALLAVEDOVA Giacomo
 Responsabile del Procedimento: geom. TAGLIERO Marco

Procedura: procedura negozia con il metodo del cottimo fiduciario ai sensi dell’art. 125, comma 1 – lett. b) del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. e ai sensi dell’art.8 del Regolamento Comunale per l’Esecuzione di Lavori, Forniture e Servizi in Economia, approvato con D.G.C. n. 9 del 24.04.2014
 Aggiudicatario: FRATELLI BODRATO s.r.l. con sede in URBE (SV) Piazza San Pietro 24
 Ribasso: 31,15%
 Prezzo netto di appalto: € 72'537,80 oltre € 6'800,00 per oneri inerenti la sicurezza
 Aggiudicazione: Determinazione n.52 del 31/07/2014

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA CONCESSIONE DELLA INSTALLAZIONE E GESTIONE DI UN IMPIANTO CON DOPPIO EROGATORE DI ACQUA FILTRATA NATURALE E GASSATA (O “CASA DELL’ACQUA”) SU AREA PUBBLICA COMUNALE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

Rende noto

che, in esecuzione a quanto disposto con deliberazione della deliberazione di Giunta Comunale n. 15 del 26/2/2015, dichiarata immediatamente eseguibile, si intende espletare un’indagine di mercato nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e proporzionalità al fine di raccogliere manifestazioni di interesse di operatori economici per la partecipazione alla procedura per “l’affidamento in concessione della fornitura e gestione di una “casa dell'acqua”
 
Il Comune di DEGO, al fine di fornire un utile servizio alla cittadinanza, valorizzare il concetto di "acqua bene pubblico" e nel contempo contribuire all’abbattimento della produzione di rifiuti derivanti dagli imballaggi in PET dell’acqua, intende promuovere sul proprio territorio comunale l’installazione di un impianto per la filtrazione e distribuzione di acqua microfiltrata naturale e gassata  prelevata dall’acquedotto comunale.
 
La Struttura sarà denominata “Casa dell’acqua” e verrà posizionata in Piazza Emilio Botta, in prossimità  della Scuola Elementare, superficie presunta di occupazione: 6 mq.

L’area pubblica sopra individuata sarà concessa gratuitamente per il servizio e l’occupazione sarà limitata al periodo 1/5/2015-30/6/2019, periodo  rinnovabile salvo revoca in caso di mancato utilizzo o di utilizzo non conforme alla concessione.
 
A questo scopo, l’Amministrazione indice un’indagine di mercato finalizzata all’individuazione di operatori interessati alla concessione, per 6 anni rinnovabili, della installazione e gestione di un impianto con doppio erogatore di acqua filtrata naturale e gassata “Casa dell’acqua” sull’area pubblica comunale di cui sopra.
 
OGGETTO DELLA CONCESSIONE
Installazione e gestione di un doppio erogatore di acqua potabile derivante dall’acquedotto pubblico microfiltrata al fine di fornirla naturale o gassata in una struttura amovibile prefabbricata, ponendo a carico dei cittadini il costo per litro di acqua erogato non superiore ad euro 0,05 al litro, con eventuale differenziazione fra acqua naturale e gassata (sempre nel limite di euro 0,05 al litro).

Il sistema di pagamento deve prevedere, a scelta dell’utente, l’inserimento di monete o l’utilizzo di chiavetta ricaricabile tramite la stessa struttura di erogazione dell’acqua. Le chiavi devono essere fornite gratuitamente oppure salvo richiesta di importo cauzionale, da concordarsi con l’Amministrazione, da rifondere all’atto della restituzione della stessa.
 
La concessione riguarda unicamente la struttura in oggetto e non comporta, in relazione al servizio, alcun titolo di esclusiva a favore dell’operatore
 
ONERI PREVISITI A CARICO DEL CONCESSIONARIO:
• installazione casa dell’acqua con ogni onere di spesa per la posa in opera
• gestione della struttura
• allaccio idrico e spese per consumo acqua
• allaccio elettrico e spesa per energia elettrica consumata
• gestione del servizio di CO2 alimentare
• pulizia e manutenzione dell’impianto
• Piano di auto controllo HACCP
• Fornitura di impianti e macchinari dotati di garanzie e certificazioni a norma di legge
• Fornitura istallazione e cura dei sistemi di pagamento
 
REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE
Possono segnalare il proprio interesse le ditte in possesso di iscrizione alla Camera di commercio, industria e artigianato per l’esercizio dell’attività oggetto della presente concessione, e aventi i requisiti di ordine generale stabiliti dall’art. 38 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i.
 
La segnalazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 13/4/2015, in busta chiusa indirizzata a: “Comune di DEGO, Ufficio Affari Generali, Via Municipio 10 -  17058 DEGO (SV)” recante all’esterno la seguente dicitura “INDAGINE DI MERCATO PER CASA DELL’ACQUA", nonché il nome e indirizzo del mittente. La busta dovrà contenere la seguente documentazione:
1. Lettera di manifestazione di interesse sottoscritta dal legale rappresentante e corredata da documento di identità;
2. Materiale informativo (depliant/ fotografie o disegni di impianti-tipo) ritenuto utile ad illustrare sinteticamente l’operato e i prodotti della propria ditta e corredato di sintetica relazione nella quale devono essere indicate le garanzie per la salute e sicurezza pubblica; in particolare: il sistema di pulizia e disinfezione e le misure contro azioni di manomissione.

PROCEDURA E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE.
La presente indagine è finalizzata all’individuazione di operatori economici da invitare ai sensi dell’art. 30, comma 3, del D. Lgs. n. 163/2006 e dunque la manifestazione di interesse da parte di operatori economici non determina l’instaurazione di posizioni giuridiche ed obblighi negoziali e non vincola in alcun modo il Comune di Dego che sarà libero di avviare altre procedure e/o di sospendere, modificare e annullare, in tutto e in parte, la presente indagine di mercato con atto motivato.
Il presente Avviso, al fine di garantire ampia partecipazione, verrà pubblicato all’Albo Pretorio on‐line e sul sito istituzionale del Comune.
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 si precisa che il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l'accertamento dell'idoneità dei concorrenti a partecipare alla procedura di affidamento di cui trattasi.
Responsabile del procedimento:
sig.ra Graziella Tripodi - tel. 019/577792 7
email: graziella.tripodi@comune.dego.sv.it
                                                                                                                   Il Responsabile
                                                                                                                 (Graziella Tripodi)

*****************************************************************************************************************************

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIE LOCALI COMUNALI TRIENNIO 2015/2017

Bando di gara cottimo fiduciario ex art. 125 del D. lgs 163/2006 con invito di n. 5 Ditte
Determinazione a contrattare Servizio Affari Generali n. 92 del 18/11/2014
Apertura delle buste il 22/1/2015
CIG ZF6123D469
Importo a base d'asta € 19.480,40 (IVA esclusa) oltre a € 386,60 (IVA esclusa) per oneri inerenti la sicurezza non seggetti a ribasso
Con determinazione n. 7 del 27/1/2015 Servizio Affari Generali il servizio è stato aggiudicato a Jobio - Società Cooperativa Lavoro - Mondovì che ha presentato un'offerta pari a € 12.558,00 + oneri per la sicurezza